Educatore, Parma
La centratura personale, l’individuazione reale del problema, trovare la giusta soluzione senza farsi sviare dai propri limiti, questo per me, è stato il Percorso all’Accademia ASI.

Alcuni argomenti specifici come :

  • creati per vivere in connessione,
  • apprendere nuovi modelli di pensiero,
  • ordini sistemici famigliari o talenti deviati,

sono stati di grande utilità sia per quanto riguarda la vita personale che sul lavoro.

Quando un corso è strutturato in modo da dare risposte concrete e immediatamente spendibili in questi due campi, allora vuol dire che ha colpito nel segno, e il Percorso ASI in questo non ha mai deluso.

L’aver poi frequentato i seminari del Trekking e di Auto-terapia mi hanno dato la possibilità di poter superare le false credenze sui limiti personali e sul poter chiudere gestalt ancora aperte, perché questi due percorsi (ASI e Seminari) sono assolutamente complementari.

Personalmente l’esser guarito fisicamente, penso sia il risultato più concreto che si possa sperare, così come la “guarigione” spirituale: la conoscenza, la sua applicazione nella vita, portare i giusti cambiamenti per poter godere appieno la vita.